Bruschetta di Timilìa con pomodorini, basilico e burrata

Dettagli

Porzioni Per 4 Persone
Preparazione 90 Minuti
Difficoltà Bassa

Ingredienti

Farina di Timilìa 400g
Farina di Russello 100g
Bicarbonato 1 cucchiaino
Pomodorini Q.b.
Acqua 30cl
Sale 12g
Olio extravergine di oliva 10cl
Lievito di birra 20g
Malto 5g
Aglio 2 spicchi
Burrata 4
Basilico 12 foglie
Sciogliete il lievito in una parte di acqua tiepida. Nel frattempo mettete nell’impastatrice, le farine, il malto, e iniziate ad impastare aggiungento il lievito disciolto e la restante parte dell’acqua. Poi aggiungete il sale, e continuate ad impastare affinchè la pasta risulti liscia ed elastica. Togliete l’impasto dall’impastatrice, formate una palla e copritela con un canovaccio . Lasciate lievitare per 30 min. Formate delle pagnottelle da 300 gr e sistematele in teglia foderata di carta forno. Spennellate il pane con acqua e sesamo e lasciate lievitare fino al raddoppiamento del volume. Infornate il pane in forno preriscaldato alla temperatura di 200 °C per 30 min. Nel frattempo tagliate i pomodorini in 4 e conditeli con aglio 2 spicchi d’aglio schiacciati, basilico a julienne, olio extravergine di oliva e sale. Non appena il pane sarà cotto, tagliatelo a fette e tostatelo per 5 minuti. Cospargete le fette di pomodorini e servite con la burrata. Per completare, guarnite il piatto con un filo di olio extravergine di oliva e delle foglie di basilico.